Svelato il nuovo server di riconoscimento facciale IVS-F7500-P

Ora:2018-07-09 Naviga:214

Dahua Technology lancia l’innovativo server di riconoscimento facciale IVS-F7500-P, strumento ottimale per i progetti di videosorveglianza su larga scala.

Il Server IVS-F7500-P Dahua


Il server Dahua è una potente piattaforma gestionale in grado di elaborare il flusso di immagini in dati strutturali, per poi archiviarli all’interno di un database distribuito. La modalità di ricerca approssimata gli conferisce una flessibilità di analisi e comparazione eccezionale, identificando molteplici volti in pochi secondi.


Rilevamento e riconoscimento facciale ad alta efficienza

Grazie al modulo GPU P4 integrato e agli algoritmi deep-learning di ultima generazione, IVS-F7500-P rileva la presenza di volti umani con una precisione superiore al 90%, estrapolando dalle immagini età, genere ed espressioni del soggetto. Il dispositivo supporta inoltre la ricerca simultanea di più volti, che può catalogare per analogie in base a luogo e orario di raccolta, rendendo i contenuti sempre accessibili in modo facile e veloce.


Comparazione migliorata e allarme proattivo

IVS-F7500-P effettua comparazioni sia dinamiche che statiche: le prime setacciano 100 canali in tempo reale (circa 8,5 milioni di immagini), confrontando fino a 300.000 volti; le seconde lavorano invece su un totale di 30 milioni di profili. Il sistema invia immediatamente una notifica di allarme non appena viene trovato il bersaglio della ricerca.


Libreria di registro flessibile e completa

Il nuovo server di riconoscimento facciale è ancora più performante dei modelli precedenti, con una capacità di memorizzazione aumentata di 300.000 volti. È possibile aggiungere, eliminare e modificare le informazioni personali nella libreria registrata, oltre a importare ed esportare in blocco le immagini e i file compressi.